Vai al contenuto principale Vai alla navigazione principale Vai alla navigazione secondaria

Iscrizione al servizio sanitario provinciale per cittadini/e dell'UE ed equiparati
Un servizio dell'azienda sanitaria dell' Alto Adige

Accedi alla modulistica scaricabile

Descrizione generale

Le/i cittadine/i dell'Unione Europea e parificati (Svizzera, San Marino, Islanda, Norvegia) che hanno dimora stabile in Italia ed hanno un regolare rapporto di lavoro dipendente o lavorano come liberi professionisti ed i loro familiari hanno diritto all'iscrizione al servizio sanitario provinciale. Sono iscritti nel Comprensorio sanitario di residenza/dimora anagrafica.

Presupposti d'accesso

Hanno diritto all'iscrizione i/le cittadini/e dell'Unione Europea ed equiparati, che soddisfano le seguenti condizioni:

  • rapporto di lavoro subordinato o autonomo ed i familiari
  • ex-lavoratori in Italia e disoccupati involontari* iscritti alle liste del mercato del lavoro
  • ex-lavoratori in Italia iscritti ad un corso di formazione professionale
  • hanno diritto al soggiorno permanente in seguito a cinque di residenza in Italia, attestato dal Comune di residenza
  • assicurati presso un paese dell'UE ed in possesso dei modelli E106-E109-E120-E121

* sono considerati disoccupati involontari gli ex lavoratori licenziati dal datore di lavoro in Italia o che hanno perso il lavoro per altri motivi non dipendenti dalla propria volontà.

Scadenze

L'iscrizione dei cittadini dell'UE e parificati che sono residenti in Alto Adige avviene di regola fino allo scadere del rapporto di lavoro (massimo 4 anni).

Se la/il cittadina/o dell'UE e stati parificati non è residente in Italia, l'iscrizione avviene fino allo scadere del rapporto di lavoro (massimo 1 anno).

Documenti richiesti

  • documento di riconoscimento
  • codice fiscale
  • dichiarazione del datore di lavoro sul rapporto di lavoro, autocertificazione nel caso i dati siano rilevabili d'ufficio
  • per lavoratori autonomi: dichiarazione di iscrizione alla Camera di Commercio, ad un ordine o associazione professionale ed all'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS)
  • eventuale documentazione che attesti l'attivitá lavorativa
  • eventuale iscrizione al Centro per l'impiego
  • domanda di iscrizione (vedi sotto)
  • per i familiari: certificato di matrimonio tradotto, per i figli: certificato di nascita tradotto

Costi

L'uso del servizio è gratuito.

Normativa

  • Decreto legislativo 06.02.2007, n. 30 sul diritto dei cittadini dell'Unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri

Ente competente

Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano
Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Unità organizzativa competente

Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Indirizzo

via Cassa Risparmio, 4, 39100 Bolzano

Telefono

840002211

Fax

0471 907 114

PEC

admin@pec.sabes.it

Website

http://www.asdaa.it

Orario d'ufficio:

Per gli orari di apertura del Distretto sanitario territorialmente competente cliccare qui.  

(Ultimo aggiornamento: 11/01/2013)