Vai al contenuto principale Vai alla navigazione principale Vai alla navigazione secondaria

Contributi a provider ECM per l'esecuzione di corsi di formazione continua in ambito sanitario
Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Accedi alla modulistica scaricabile

Descrizione generale

Gli aiuti possono essere richiesti da Provider ECM accreditati, secondo l’Accordo Stato– Regioni- Province Autonome di Trento e Bolzano del 5 novembre 2009, Rep.Atti n. 192/CSR e la delibera della Giunta Provinciale n. 425 del 14 marzo 2011. 

  1. Le iniziative della formazione permanente finanziate devono essere svolte in forma di corsi, seminari o corsi E-learning. Questi aiuti sono concessi secondo il regolamento (CE) n. 800/2008 della commissione del 6 agosto 2008 (regolamento generale di esenzione per categoria). Le iniziative devono corrispondere ai criteri della regolamentazione ECM ed essere accreditati nella piattaforma ECM.
  2. Le pubblicazioni che divulgano materiale d’interesse sanitario, in forma stampata o digitale, sono finanziabili se prodotte nelle seguenti forme: libri, opuscoli informativi, bollettini informativi del provider accreditato. Questi aiuti vengono concessi secondo il Regolamento (CE) n. 360/2012 della commissione del 25.04.2012, come aiuti di Stato in regime de-minimis.

Presupposti d'accesso

I criteri per la concessione di contributi a provider accreditati ECM per l'esecuzione di corsi di formazione continua in ambito sanitario si trovano in questa pagina.

(Delibera della Giunta Provinciale n. 294 del 15 marzo 2016)

Scadenze

Le domande di contributo devono pervenire entro il termine inderogabile del 31 gennaio dell'anno di finanziamento.

Per l'anno 2016 le domande di contributo devono pervenire entro il 31 maggio.

Documenti richiesti

Per presentare la domanda di contributo per l'esecuzione di corsi di formazione continua i provider accreditati ECM devono utilizzare il modulo di domanda e i relativi allegati scaricabili da questa pagina.

La presentazione del programma dettagliato di ogni iniziativa, corredato di tutte le indicazioni e informazioni, specifiche e contabili, avviene solamente con l'ausilio del programma GeCo. Domande presentate diversamente non sono ammesse.

Per accedere al programma GeCo cliccare qui.

Costi

La domanda di contributo è soggetta ad imposta di bollo. Apporre quindi sul modulo di domanda una marca da bollo da 16,00 euro.

Gli enti e le istituzioni ONLUS ne sono esentati.

Normativa

Legge Provinciale 15 novembre 2002, n. 14, articolo 4, comma 1 a)

Delibera della Giunta Provinciale n. 385 del 31 marzo 2015 e successive modifiche, che regola i compensi per relatori e relatrici, moderatori e moderatrici, direttori e direttrici esterni in seminari, convegni, conferenze, corsi di formazione, con eventuali spese logistico - tecniche e per supervisione.

Delibera della Giunta Provinciale 15 marzo 2016 n. 294 Approvazione dei criteri per la concessione di contributi a Provider ECM per iniziative di formazione continua in ambito sanitario.

Contratto collettivo intercompartimentale per il periodo 2005-2008 per la parte giuridica - omissis -, allegato A, articoli 5 e 6, che regolamentano i rimborsi spese per vitto, alloggio e viaggio.

Ente competente

23. Sanità
23. Sanità

Unità organizzativa competente

23.5. Ufficio Formazione del personale sanitario

Indirizzo

Palazzo 12, via Canonico Michael Gamper 1, 39100 Bolzano

Telefono

0471 41 81 51 Corradini Lorenz

Fax

0471 41 81 59

E-mail

lorenz.corradini@provincia.bz.it

PEC

ausbilgp.formazioneps@pec.prov.bz.it

Website

http://www.provincia.bz.it/sanita

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì: ore 9.00 - 12.00
Giovedì: ore 8.30 - 13.00, ore 14.00 - 17.30

(Ultimo aggiornamento: 22/03/2016)