Vai al contenuto principale Vai alla navigazione principale Vai alla navigazione secondaria

Accesso a informazioni ambientali e documenti amministrativi dell’Agenzia provinciale per l'ambiente
Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Accedi alla modulistica scaricabile

Descrizione generale

L’accesso alle informazioni ambientali è riconosciuto a chiunque (persona fisica o giuridica), senza che sia necessario dimostrare di avere un interesse da tutelare.

L´accesso ai documenti amministrativi è consentito a chiunque (persona fisica/giuridica o associazione) abbia un interesse diretto e concreto da tutelare (“situazione giuridicamente rilevante”).

In alcuni casi, previsti dalla normativa, l'accesso può essere differito, escluso o limitato.

Per l’accesso ai documenti amministrativi ed alle informazioni ambientali detenute dall’Agenzia provinciale per l’ambiente la persona interessata può presentarsi presso gli uffici dell’Agenzia.

La richiesta di accesso può essere presentata anche in forma scritta. A tal fine può essere utilizzato il modulo sottostante, che è da inviare all'Agenzia provinciale per l'ambiente, allegando copia di un documento di riconoscimento
• per fax o posta ordinaria
• per posta elettronica all'indirizzo: amm.ne.ambiente@provincia.bz.it  o posta elettronica certificata: verwaltungumwelt.amministrazioneambiente@pec.prov.bz.it

La forma scritta è richiesta anche nel caso in cui l’Agenzia provinciale per l’ambiente non accolga la richiesta in via informale perché insorgono dubbi sull'accessibilità dei documenti o sull'esistenza di controinteressati.

Presupposti d'accesso

Per l'uso del servizio non valgono presupposti d'accesso.

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.

Documenti richiesti

Documento di riconoscimento valido da esibire al momento della presentazione della domanda o da allegare in copia alla richiesta scritta.
In caso di delega (anche in qualità di legale rappresentante): copia della delega e di un documento di riconoscimento valido del delegante.

Costi

La domanda di accesso ai documenti amministrativi ed alle informazioni ambientali in copia semplice è esente da bollo. La domanda di copie conformi di documenti amministrativi è soggetta all'imposta di bollo di 16 euro. Le copie conformi sono soggette all'imposta di bollo di 16 euro.

La visione dei documenti è gratuita.

Per il rilascio di copia fotostatica o di copia autentica di qualsiasi documento sono dovuti:

  • 15 cent per la copia in bianco e nero di ciascuna facciata dal formato non superiore a 21x29;
  • 30 cent per la copia in bianco e nero di ciascuna facciata dal formato superiore a 21x29;
  • 50 cent per la copia a colori di ciascuna facciata dal formato non superiore a 21x29;
  • 1 euro per la copia a colori di ciascuna facciata dal formato superiore a 21x29.

L'importo dovuto deve essere versato sul conto corrente postale n° 273391 intestato alla Provincia Autonoma di Bolzano - Servizio di Tesoreria, oppure sul conto corrente bancario della Tesoreria:

TESORERIA DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO
CASSA DI RISPARMIO di BOLZANO S.p.a.
Via Orazio, 4/d - BOLZANO
IBAN IT93 N060 4511 6190 0000 0008 000
B.I.C. CRBZ IT 2B 107

Sui documenti, anche contenenti informazioni ambientali, richiesti in copia conforme all'originale, è dovuto il pagamento dell'imposta di bollo.

Normativa

Per l'accesso alle informazioni ambientali:

Decreto legislativo n. 195 del 19 agosto 2005 di attuazione alla direttiva 2003/4/CEE sull'accesso del pubblico all'informazione ambientale.

Altra normativa di riferimento:

Per l’accesso ai documenti amministrativi:

Legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17, “Disciplina del procedimento amministrativo e del diritto di accesso ai documenti amministrativi”

Altra normativa di riferimento:

Altre informazioni

L’Agenzia per l’ambiente esprime la propria decisione prima possibile e, comunque, entro 30 giorni dalla data del ricevimento della richiesta ovvero 60 giorni nel caso di richieste complesse. In tal caso l’Agenzia informa tempestivamente il/la richiedente della proroga e dei motivi che la giustificano.

Contro la decisione dell’Agenzia per l’ambiente, si può ricorrere al Tribunale Regionale di Giustizia amministrativa (T.A.R.) del Trentino Alto Adige - Sezione autonoma di Bolzano nel termine di 30 giorni dalla comunicazione. Nel caso di richiesta di accesso a documenti amministrativi, si può in alternativa richiedere il riesame della decisione alla Commissione per l'accesso ai documenti amministrativi di cui all'art. 27 della legge 7 agosto 1990, n. 240.

Website:

Per maggiori informazioni la invitiamo a consultare il sito Web dell'istituzione competente dedicato a questo servizio.

Ente competente

29. Agenzia provinciale per l'ambiente
29. Agenzia provinciale per l'ambiente

Unità organizzativa competente

29. Agenzia provinciale per l'ambiente

Indirizzo

via Amba Alagi 5, 39100 Bolzano

Telefono

0471 41 71 00

Fax

0471 41 71 19

E-mail

agenziaambiente@provincia.bz.it

PEC

umwelt.ambiente@pec.prov.bz.it

Website

http://www.provincia.bz.it/agenzia-ambiente/

Orario d'ufficio:

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: dalle ore 09.00 alle ore 12.00
Giovedì: dalle ore 08.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30

(Ultimo aggiornamento: 26/02/2016)