Vai al contenuto principale Vai alla navigazione principale Vai alla navigazione secondaria

Collaudo per abbinamento di CARRELLO APPENDICE
Un servizio dell'amministrazione provinciale dell'Alto Adige

Accedi alla modulistica scaricabile

Descrizione generale

Il carrello appendice è considerato parte integrante del veicolo al quale è abbinato. Il carrello può essere abbinato ad un solo veicolo. Il traino di un carrello appendice è consentito a condizione che sulla carta di circolazione del veicolo trainante sia annotato il numero di telaio del carrello appendice. Tale aggiornamento viene fatto a seguito di visita e prova (collaudo) del carrello appendice che deve essere presentato unitamente al veicolo trainante.

Masse e dimensioni dei Carrelli appendice (abbinabilità):

  • Lunghezza 2.0 metri, larghezza 1.2 metri, massa complessiva 300kg può essere agganciato ad un veicolo avente massa a vuoto non superiore a 1000kg.
  • Lunghezza 2.5 metri, larghezza 1.5 metri, massa complessiva 600kg può essere agganciato ad un veicolo avente massa a vuoto superiore a 1000kg.
  • Lunghezza 4.1 metri, larghezza 1.8 metri, massa complessiva 2000kg può essere agganciato ad un autobus avente massa a vuoto superiore a 2500kg.

Il collaudo può essere eseguito presso il Centro provinciale revisione veicoli solo se il gancio di traino è stato installato da un’officina avente sede in provincia di Bolzano.

Presupposti d'accesso

Per l'uso del servizio non valgono presupposti d'accesso.

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.

Documenti richiesti

  • Modello TT2119/BZ compilato e firmato dall’intestatario;
  • Carta di Circolazione del autoveicolo;
  • Carrello nuovo: Dichiarazione di conformità del carrello;
  • Carrello usato: copia della carta di circolazione dell’autoveicolo al quale era abbinato il carrello e sulla quale deve risultare la cancellazione del carrello stesso con timbro originale di un Ufficio motorizzazione.

Costi

Presso il Centro provinciale revisione veicoli i pagamenti sono effettuabili tramite Bancomat, Carta di Credito.

Presso il servizio sportelli della ripartizione mobilità in via Renon 12 – Bolzano è possibile effettuare i pagamenti anche in contanti nei giorni feriali dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e giovedì fino alle ore 16.00.

Normativa

  • Articolo 56 del codice della strada
  • Articolo 205 del regolamento d’esecuzione al codice della strada

Altre informazioni

Chi circola con un veicolo che traina un carrello appendice senza che lo stesso è annotato sulla carta di circolazione va incontro ad una sanzione amministrativa pecuniaria nonché alla sanzione accessoria del ritiro della Carta di Circolazione (art 78 c.d.s.).

Ente competente

38. Mobilità
38. Mobilità

Unità organizzativa competente

38.4.1. Centro provinciale revisione veicoli

Indirizzo

via Sigismund Schwarz 40, 39100 Bolzano

Telefono

0471 41 34 50
0471 41 34 51

Fax

0471 41 34 62

E-mail

centrorevisioni@provincia.bz.it

PEC

lpf.crv@pec.prov.bz.it

Orario d'ufficio:

Martedí - venerdi: ore 8.15 - 11.30 (senza prenotazione)

(Ultimo aggiornamento: 11/12/2015)